EAM - Enterprise Assets Management

SISTEMA DI MANUTENZIONE PREVENTIVA E PROATTIVA NELLO STAMPAGGIO DI MATERIE PLASTICHE, GOMMA E METALLI 

EAM è un sistema Industrial IOT (Internet of Things) progettato principalmente per gestire la vita delle Macchine e degli Stampi (PLM - Product Lifecycle Management), programmare le manutenzioni, gestire gli allarmi, controllare l’efficienza, ridurre i fermi, ridurre i costi di produzione, migliorare la progettazione. 

La corretta gestione delle manutenzioni presenta importanti effetti positivi sulla gestione economica dell’impresa. Questo approccio implica il superamento della vecchia logica del “run-to-failure” (intervieni quando si rompe) per privilegiare i criteri di affidabilità con la manutenzione programmata e/o predittiva.

INTEGRAZIONE CON LA FABBRICA 4.0 E QUALITA' ISO 9001

Il sistema EAM è predisposto per raggiungere gli obiettivi previsti per la Fabbrica 4.0. Inoltre è funzionale alla gestione delle Manutenzioni richieste dai Sistemi Qualità ISO 9001.

MODALITA' OPERATIVE

Acquisizione dati - Il sistema EAM raccoglie in cloud i dati provenienti dalle Macchine tramite il monitoraggio previsto nei Moduli Smart Factory (MES) o Connect 4.0 (interconnessione Fabbrica 4.0) e/o TMOLD (telemetria degli Stampi) facenti parte della Suite di Mycros. Le modalità operative del sistema sono predisposte affinché gli asset aziendali siano monitorati in modo efficiente, continuo ed economico, ovunque nel mondo, e che l’installazione del sistema non comporti modifiche alla infrastruttura e alla rete informativa aziendale.

PLUS DEL PROGETTO EAM

Le caratteristiche fondamentali del sistema EAM sono quelle di essere assimilabile a sistemi Plug & Play, di NON richiedere alcuna infrastruttura a livello di fabbrica, di comunicare a lunga distanza, di monitorare gli asset che rappresentano una componente attiva dei processi di produzione e di predisporre analisi orientate agli interventi di manutenzione preventiva e predittiva limitando i tempi e i costi dovuti a fermate indesiderate degli asset stessi.

FAQ - Con la Telemetria degli Assets puoi rispondere alle domande più frequenti:

  • Quante ore ha lavorato                                                         Quanti pezzi ha prodotto
  • Qual è l’efficienza produttiva                                             Qual è l’efficienza qualitativa
  • Quando fare la prossima manutenzione                      Quali componenti si usurano
  • In quale sito aziendale si trova                                           Qual è lo stato di disponibilità

DESTINATARI DEL SISTEMA EAM

Il progetto è destinato al mondo dello Stampaggio materie plastiche, gomma, metalli (in particolare Presse e Stampi) ivi compresi gli Equipment (dispositivi e attrezzature periferiche) ausiliari della produzione, quali:

impianti di refrigerazione, tramogge, Robot, mulini, granulatori, termoregolatori, deumidificatori, ecc.

La sua applicazione può essere estesa ad impianti o servizi generali quali: compressori, impianti di riscaldamento, impianti condizionamento, ecc. per i quali è sentita l’esigenza di conoscere e tracciare la vita dell’asset (PLM).

CONNETTORE CON GLI ERP

È disponibile un modulo di connessione con i gestionali ERP per ricevere/restituire informazioni e dati. Tabelle di frontiera o API sono disponibili per restituire al gestionale i dati relativi agli interventi effettuati, i materiali impiegati, i tempi di intervento, ecc. In tal modo è possibile sul gestionale tenere un controllo dei costi industriali di produzione quindi una gestione economica degli assets e del reparto stampaggio.